I Murazzi

I murazzi sono delle barriere di pietra d’Istria costruite nel 1700 su ordine dalla Repubblica di Venezia.
Hanno lo scopo di proteggere l’isola dalle inondazioni, dalla violenza del mare e dall’erosione e si trovano infatti solo sul lato dell’isola che si affaccia sul mare Adriatico.

Ancora prima dei murazzi, a difesa della terraferma c’erano le Palade, palafitte riempite di sassi che però non risultarono sufficientemente forti per contrastare la potenza del mare.

Il 4 novembre del 1966, in seguito all’inondazione più forte mai registrata prima, anche il più robusto e soldo murazzo di Pellestrina, alto 5 metri e largo dodici, venne distrutto dalla forza dirompente delle onde.